Close

MAB Isole di Toscana

MAB Isole di Toscana

Le motivazioni

La Riserva MAB Unesco delle Isole Toscane comprende sette isole principali Gorgona, Capraia, Elba, Pianosa, Montecristo, Giglio e Giannutri e alcune isole minori. Rappresenta un ponte tra l'ambiente sardo-corso e la penisola italiana e raggruppa un mosaico di sistemi ecologici rappresentativi delle principali regioni biogeografiche, incluse quelle con un basso intervento antropico, con caratteristiche uniche nel Mediterraneo quali la geodiversità e le deposizioni minerarie dell'Elba, la presenza di rare specie vegetali endemiche e protette dalla direttiva Habitat, un ambiente marino particolarmente integro per la presenza di biocenosi intatte.

I pregi ambientali, la fauna

Gli ambienti naturali sono estremamente diversificati: la vegetazione è prevalentemente mediterranea e la flora è ricca di endemismi, i principali tipi di habitat sono foreste sempreverdi di sclerofille, pinete e macchia mediterranea, boschi di castagni e latifoglie. Il quadro faunistico presenta importanti elementi di valore conservazionistico come il gabbiano corso, la berta maggiore e minore. L’ambiente marino presenta biocenosi intatte, numerose specie incluse nell'Appendice III della Convenzione di Berna (corallo rosso e nero, ricci, vari molluschi e crostacei) e praterie di Posidonia oceanica.

Le Eccellenze gastronomiche

Per natura e per vocazione le isole rappresentano luoghi ideali per piccole produzioni che valorizzano i territori, recuperando mestieri e tecniche di lavorazione tradizionali. I prodotti agroalimentari, in particolare, costituiscono le "eccellenze" delle isole di Toscana la cui custodia risulta essenziale anche per la tutela della biodiversità.



All’isola d’Elba si produce la Schiaccia briaca, dolce non lievitato con uvetta, pinoli e nocciole, detta “briaca” per la presenza di aleatico ed alkermes e utilizzata un tempo dai marinai perché si prestava ad essere conservata per molti giorni. All’isola del Giglio si produce il Panficato con l’uvetta, i pinoli, le noci, cioccolato e fichi seccati al sole e tenuti a bagno prima dell'utilizzo nella vinella Ansonica.


Tipici del versante occidentale dell’Elba sono i dolci come il corollo, tipico ciambellone lievitato, la schiacciunta preparata con lo strutto di maiale e la schiaccia di Pasqua” preparata durante la Settimana Santa per il giorno di Pasqua. Tradizionali pani pasquali sono anche il Ceremito e la Sportella, che un tempo si scambiavano gli innamorati, inoltre il Pane con gli uccellini di San Piero, anche questo preparato in occasione della Pasqua.


La palamita sott'olio è inserita nell'elenco dei prodotti tradizionali e fa parte dell'elenco dei Presidi Slow Food. Si prepara con filetti di palamita (appartenente alla famiglia dei tonni) provenienti dal mare delle Isole di Toscana, lessati e posti sott’olio con foglie di alloro, pepe in grani e peperoncino. La carne soda e saporita è molto delicata, simile a quella del tonno.


Il clima mite delle isole ha favorito la coltivazione dell’olivo, all’Elba l’olio extra vergine di oliva IGP Toscana è ottenuto dalle varietà Frantoio, Leccino, Moraiolo e Pendolino, le olive vengono raccolte a mano e subito portate al frantoio locale, dove si ottiene un olio extra vergine di prima spremitura a freddo, dal colore dorato e ricco di aromi.


Le marmellate e le confetture di frutta sono prodotte con frutta coltivata nelle isole d’Elba, Giglio e Capraia, in alcuni casi  anche biologica, come albicocche, susine, fichi, arance, limoni, ma anche le castagne dell’Elba, il mirto di Capraia e le sarace al Giglio. La produzione deriva dalla tradizione casalinga e riguarda piccoli quantitativi che seguono il ritmo delle stagioni.


Nelle isole d’Elba, Giglio e Capraia si produce un miele che trae origine dalle fioriture mediterranee in cui le api trovano nutrimento, come rosmarino, cardo, erica, castagno, corbezzolo. Si tratta di un prodotto tradizionale, spesso prodotto con metodo biologico, che non necessita di trasformazione per arrivare dalla natura alla nostra tavola, pertanto del tutto naturale.


Tra i prodotti del territorio insulare merita una menzione speciale l’Aleatico Docg, vino da dessert a bacca rossa. Ben undici i vini elbani che si fregiano del marchio Doc: il Moscato e l’Ansonica passito, oltre ai bianchi Vermentino e Ansonica e l’Elba Bianco e l’Elba Rosso. L’Ansonico è anche il vanto del Giglio: l’“Ansonaco”, come viene chiamato localmente, prodotto in minuscoli terrazzamenti affacciati sul mare.




Richiedi informazioni

Al

Hai raggiunto il limite di caratteri consentiti.

Dichiarazione in merito al GDPR

Il titolare del trattamento dati è Terme di Comano Dolomiti di Brenta Scarl e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

  • è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
  • è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
  • è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GDPR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
  • non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
  • verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.
  • la policy privacy completa puoi trovarla al link www.upvivium.it/privacy. Per ogni informazione o richiesta puoi scriverci all'indirizzo info@upvivium.it.

Dichiarazione in merito al GDPR

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

  • la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
  • l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
  • l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.
  • la policy privacy completa puoi trovarla al link www.upvivium.it/privacy. Per ogni informazione o richiesta puoi scriverci all'indirizzo info@upvivium.it
Parti, scopri, esplora grazie ad UPVIVIUM!

Lasciati ingolosire da una vacanza "a chilometro zero"!

Le riserve MAB sono nuove motivazioni di vacanza alla ricerca di sapori, profumi, tradizioni popolari culinarie e culturali.

Organizza la tua esperienza in autonomia o richiedi qualche consiglio ed informazione agli enti del turismo.


Come arrivare


Grazie!

Ti abbiamo inviato una email. Per attivare la newsletter clicca sul link che troverai nel messaggio, grazie!

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

  • la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
  • l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
  • l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.
  • la policy privacy completa puoi trovarla al link www.upvivium.it/privacy. Per ogni informazione o richiesta puoi scriverci all'indirizzo info@upvivium.it
Annulla
Chiudi