Close

Agriturismo Il Grillo

Agriturismo Il Grillo

Gnocchi con pane raffermo alla farina di farro IGP della Garfagnana, su specchio di velluttata di cavolo invernale, con salsa al formaggio e crumble di pancetta e pane alla castagne

Noi Contadini: gente che sa far il pane… profumiamo di terra e sussurriamo al vento!

Il piatto è disponibile:

  • venerdì a cena
  • sabato a pranzo e cena
  • domenica a pranzo

La ricetta UPVIVIUM non è disponibile il week-end di Pasqua.




Vota il ristorante

Il voto è terminato. La ricetta ha ricevuto 12 voti.

La ricetta "Gnocchi con pane raffermo alla farina di farro IGP della Garfagnana, su specchio di velluttata di cavolo invernale, con salsa al formaggio e crumble di pancetta e pane alla castagne"

Ingredienti (per 4 pax):

Gnocchi di Pane:
250gr di Pane raffermo alla Farina di Farro IGP della Garfagnana e Patate
250gr di Latte Intero
250gr di Farina di Farro della Nostra Azienda
2 Uova
50 gr di Formaggio Pecorino km0
Sale, Pepe, Noce Moscata

Vellutata:
Cavolo Invernale (Verza o Cavolo Nero)
Verdure miste per soffritto
Sale, Pepe, Olio E.V.O

Salsa al Formaggio:
60gr  Burro
100gr Formaggio Pecorino
100gr Formaggio Vaccino
100gr Formaggio Caprino
Latte, Pepe

Crumble:
Pancetta a julienne
Pane alle Castagne

Preparazione:

Per prima cosa dobbiamo pulire le verdure per preparare la vellutata. Sminuzziamo  grossolanamente il tutto  e mettiamo a soffriggere con un pochino d’olio.  Aggiungiamo poi il cavolo a listarelle, acqua a coprire e lasciamo cuocere su fiamma bassa aggiungendo sale e pepe. Affettiamo il pane raffermo e mettiamolo in una ciotola con il latte, facendo attenzione all’assorbimento del liquido. Lavoriamolo con le mani, e facciamo attenzione perché deve diventare morbido ma non bagnato. Una volta ottenuta una palla di pane, aggiungiamo la farina, le uova intere precedentemente sbattute con una forchetta, formaggio grattugiato, noce moscata, sale e pepe. Lavoriamo bene il tutto le mani e quando questo impasto ci sembrerà abbastanza omogeneo, lasciamo riposare per circa un ora. Una volta trascorso il tempo di riposo per dar modo a tutti gli ingredienti di unirsi con molta calma, cominciamo a fare i nostri gnocchi. Mescoliamo in un piatto un pochino di farina dove faremo cadere i nostri gnocchi e avremo cura di farli girare in modo che non si attacchino. Nel frattempo cominceremo anche la preparazione della nostra salsa al formaggio: mettiamo in una casseruola tutte le tipologie di formaggi ed il burro a sciogliere con un il latte. Una volta fatto questo passiamo tutto al setaccio per avere una crema morbida e senza grumi, aggiustiamo con il sale se necessario ed un pochino di pepe se gradito. Torniamo poi alla nostra vellutata che dovrebbe esser pronta, per esser  frullata e resa cremosa, ovviamente regoliamo con il sale e pepe anche quest’ultima ed ottenuta la crema la lasciamo in caldo pronta per esser servita. A questo punto cuociamo i nostri gnocchi di pane in abbondante acqua salata e come questi appariranno a galla, significa che sono pronti. Sbricioliamo  in maniera grossolana il pane di castagne e facciamolo saltare in padella con la pancetta precedentemente tagliata a julienne fino a render tutto molto croccante e asciutto. Siamo giunti così alla fase finale, l’impiattamento: mettiamo un letto di vellutata di cavolo, adagiamo i nostri gnocchi appena scolati… una leggera spennellata di salsa al formaggio per avere un contrasto di colori e sapori ed a fianco uniamo il crumble di pane alle castagne e pancetta.

Pane tipico:

Pane di Castagna, Morocca di Casola in Lunigiana
Pane con Farina di Farro e Patate direttamente fatto nella Nostra Azienda e con materie prime da Noi prodotte.

Prodotti tipici in abbinamento:

Pane di Castagna, Morocca di Casola in Lunigiana.
Formaggi e Derivati provenienti da Azienda Agricola Davini di Metra.
Uova provenienti da avicole allevate a terra dell’Azienda Agricola Felecchia di Piazza al Serchio.
Latte Intero da Azienda Agricola Bocchi di Pieve San Lorenzo.

Vino o birra proposto in abbinamento:
Birra Weizen del Birrificio Artigianale La Petrognola di Piazza al Serchio
Stile Weizen al Malto di Farro 5.5%, colore chiaro velato con una fermentazione alta.
Le normali Weizen hanno il 50% di malto d’orzo ed il 50% di malto di frumento. La Weizen di Petrognola si differenzia, avendo il 51% di farro di cui una parte maltato e una parte crudo, il restante 49% invece è malto d’orzo.




Richiedi informazioni

Al

Hai raggiunto il limite di caratteri consentiti.

Dichiarazione in merito al GDPR

Il titolare del trattamento dati è Terme di Comano Dolomiti di Brenta Scarl e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

  • è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
  • è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
  • è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GDPR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
  • non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
  • verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.
  • la policy privacy completa puoi trovarla al link www.upvivium.it/privacy. Per ogni informazione o richiesta puoi scriverci all'indirizzo info@upvivium.it.

Dichiarazione in merito al GDPR

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

  • la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
  • l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
  • l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.
  • la policy privacy completa puoi trovarla al link www.upvivium.it/privacy. Per ogni informazione o richiesta puoi scriverci all'indirizzo info@upvivium.it
Parti, scopri, esplora grazie ad UPVIVIUM!

Lasciati ingolosire da una vacanza "a chilometro zero"!

Le riserve MAB sono nuove motivazioni di vacanza alla ricerca di sapori, profumi, tradizioni popolari culinarie e culturali.

Organizza la tua esperienza in autonomia o richiedi qualche consiglio ed informazione agli enti del turismo.


Come arrivare


Grazie!

Ti abbiamo inviato un'email. Per attivare la newsletter clicca sul link che troverai nel messaggio, grazie!

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

  • la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
  • l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
  • l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.
  • la policy privacy completa puoi trovarla al link www.upvivium.it/privacy. Per ogni informazione o richiesta puoi scriverci all'indirizzo info@upvivium.it
Annulla
Chiudi