Close

Albergo Val Dolo

Albergo Val Dolo

Maltagliati di pane al sugo di noci

Civago deve sicuramente molto alla diffusione e distribuzione del pane del Forno Gaspari, che raggiunge oggi gran parte del territorio della provincia di Reggio Emilia e Modena. A suo modo, la bontà dell’acqua di Civago ha permesso che questa attività non si allontanasse dal suo luogo di origine. La sua nomea ha influito positivamente sullo sviluppo economico del paese, creando posti di lavoro in una realtà territoriale lontana dai centri cittadini. Ogni giorno il pane fresco parte da Civago per raggiungere le città e la montagna. Vista l’importanza della freschezza del pane sulla tavola del ristorante, il pane è il prodotto che perde immediatamente la sua bontà e fragranza e pertanto deve essere rinnovato ogni giorno. Riusare il pane è una sana abitudine che spesso si ritrova nella tradizione Toscana, ma nella nostra cucina viene perlopiù sfruttato per impanare o gratinare o per le torte di pane. Per cercare di proporre l’uso del pane raffermo in una ricetta per noi del tutto nuova, abbiamo pensato di utilizzarlo nella pasta sfoglia, fondamentale elemento della tradizione gastronomica emiliana. Cercando di dare nuova vita al pane bianco abbiamo unito una farina di zona dal gusto particolare e l’unico frutto Civaghino che, una volta raccolto, si mantiene per tutto l’inverno, la noce.

Il piatto è disponibile:

  • sabato e domenica a pranzo

La ricetta UPVIVIUM non è disponibile il week-end di Pasqua.




Vota il ristorante

Il voto è terminato. La ricetta ha ricevuto 124 voti.

La ricetta "Maltagliati di pane al sugo di noci"

Ingredienti (per 4 pax):

Per la pasta:
150 g pane raffermo grattugiato
250 g farina di farro
2 uova intere
100 ml acqua
Rosmarino

Per il sugo di noci:
150 g noci di Civago
100g Parmigiano reggiano e Pecorino
Panna fresca
Acqua
Sale e pepe per aggiustare

Preparazione:

Frullare la mollica sbriciolata ed aggiungere l’acqua e le uova con un pizzico di sale.
Unire la farina ed impastare sino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgere l’impasto con della pellicola alimentare e lasciar riposare per almeno tre ore al fresco prima di lavorarlo.
Mettere noci, formaggi grattugiati, panna e un goccio di acqua di cottura nel mixer e frullare tutto fino ad avere un composto omogeneo.
Stendere la pasta, inserendo rosmarino tritato nella sfoglia, tagliare i maltagliati e buttarli in acqua salata per qualche minuto.
Scolarli e versarli nel recipiente con il sugo di noci, quindi impiattare decorando con pecorino grattugiato e noci tritate

Pane tipico:

PANE DI CIVAGO prodotto da Forno Gaspari

Ingredienti: farina di frumento, acqua, lievito, sale.

A Civago, la frazione di Villa Minozzo più vicina al confine con la Garfagnana, si sforna uno dei pochi pani reggiani non conditi con strutto o altri grassi, perché contaminato dalla cultura gastronomica toscana. Farina di frumento, acqua, lievito di birra e sale (questo lo distingue dal pane “sciocco” toscano) sono gli unici ingredienti dell’impasto, modellato in forme rotonde che dopo la cottura pesano circa 1 chilo e si mantengono fragranti anche per una settimana.

Prodotti tipici in abbinamento:

Farina di farro di Prato Rastrellino di Canovi Monica
Uova di Azienda Agricola Alberti Tamara, Ligonchio
Parmigiano Reggiano della Latteria Sociale Asta-Febbio-Cervarolo
Pecorino stagionato di Bontà della Garfagnana
Rosmarino dell’orto
Noci di Civago

Vino o birra proposto in abbinamento:

Vino Rosso Toscano Az.Agricola Il capiteto

[/E|N|G]



Richiedi informazioni

Al

Hai raggiunto il limite di caratteri consentiti.

Dichiarazione in merito al GDPR

Il titolare del trattamento dati è Terme di Comano Dolomiti di Brenta Scarl e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

  • è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
  • è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
  • è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GDPR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
  • non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
  • verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.
  • la policy privacy completa puoi trovarla al link www.upvivium.it/privacy. Per ogni informazione o richiesta puoi scriverci all'indirizzo info@upvivium.it.

Dichiarazione in merito al GDPR

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

  • la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
  • l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
  • l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.
  • la policy privacy completa puoi trovarla al link www.upvivium.it/privacy. Per ogni informazione o richiesta puoi scriverci all'indirizzo info@upvivium.it
Parti, scopri, esplora grazie ad UPVIVIUM!

Lasciati ingolosire da una vacanza "a chilometro zero"!

Le riserve MAB sono nuove motivazioni di vacanza alla ricerca di sapori, profumi, tradizioni popolari culinarie e culturali.

Organizza la tua esperienza in autonomia o richiedi qualche consiglio ed informazione agli enti del turismo.


Come arrivare


Grazie!

Ti abbiamo inviato un'email. Per attivare la newsletter clicca sul link che troverai nel messaggio, grazie!

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

  • la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
  • l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
  • l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.
  • la policy privacy completa puoi trovarla al link www.upvivium.it/privacy. Per ogni informazione o richiesta puoi scriverci all'indirizzo info@upvivium.it
Annulla
Chiudi