Close

Bettolino di Foce

Bettolino di Foce

Passatelli alle canocchie

Nel nostro locale il pane è un elemento imprescindibile, il primo che viene proposto agli ospiti: come porta-pane utilizziamo delle latte vuote di anguilla marinata, che danno un tocco di colore e originalità alla tavola del Bettolino di Foce, un vecchio casone da pesca. Il pane viene consumato aspettando le portate e acompagnandole; in particolare con gli antipasti e i secondi piatti.
L'idea di proporre i passatelli in menù deriva dall'esigenza di impiegare il pane raffermo, elaborandolo in una proposta gustosa condita con un crostaceo del nostro mare, la canocchia.

Il piatto è disponibile:

  • sabato e domenica a pranzo
  • sabato a cena (solo dal 02 marzo al 23 marzo, dal 30 marzo chiuso il sabato sera)
  • chiusura fino al 01 marzo



Vota il ristorante

Il voto è terminato. La ricetta ha ricevuto 102 voti.

La ricetta "Passatelli alle canocchie"

Ingredienti (per 4 pax):

Passatelli:
120 gr. di pane ferrarese raffermo
120 gr. di Parmigiano Reggiano
3 uova
Noce moscata e sale q.b.

Condimento:
800 gr. Di canocchie dell'Adriatico
2 spicchi d'aglio
4 cucchiai di Olio extravergine di olica
1 bicchiere di vino bianco (Sauvignon delle sabbie)
Sale q.b.
Prezzemolo

Preparazione:

Passatelli:
Sbattere le uova in una terrina capiente e aggiungere il sale e la noce moscata Grattugiare al momento il pane raffermo e il parmigiano reggiano.
Incorporare il parmigiano reggiano e dopo aver mescolato energicamente, aggiungere poco alla volta il pane fino a ottenere un composto semisolido che va lavorato con le mani energicamente fino a ottenere una massa sferoidale, che va lasciata riposare per almeno 2 ore coperto da pellicola trasparente.

Condimento:
Sgusciare completamente circa la metà delle canocchie, pulire con le forbici l'altra metà eliminando le zampe e le parti pungenti. Far rosolare gli spicchi d'aglio nell'olio extra vergine di oliva, aggiungere le canocchie, salare, e appena prendono colore sfumare con il vino. Schiacciare i passatelli con l'apposito ferro nell'acqua bollente salata e lasciare cuocere fino a quando vengono a galla per poi recuperarli con la schiumarola. Servire i passatelli scalati con il condimento di canocchie. Guarnire il tutto con il prezzemolo tritato

Pane tipico:

Quello proposto nel nostro ristorante è un pane all'olio realizzato con forma di coppia o mezza coppia, ampiamente diffuso nel territorio , che trae ispirazione dalla riconosciuta coppia ferrarese IGP. Tra le particolarità va citato l'uso dello strutto, storicamente il grasso alimentare più utilizzato nella nostra zona. Il nostro fornitore è un piccolo panificio artigianale locale con sede in Porto Garibaldi (FE). Farina di grano tenero di tipo "O", acqua, strutto di puro suino, olio di oliva, lievito naturale, sale alimentare.

Prodotti tipici in abbinamento:


Nel nostro menù serviamo Il pane in abbinamento al "Marinato Tipico", antipasto composto da n. 3 pesci marinati: Anguilla Marinata, Acquadella Marinata, Acciuga Marinata. Viene servito in un piatto unico accompagnato da qualche foglia di insalata o radicchio e un po' di cipolla caramellata.l prodotti vengono preparati c/o la Manifattura dei Marinati, museo con annesso laboratorio alimentare artigianale, che viene gestita in stretta sinergia con il comparto museale delle Valli di Comacchio, di cui il Bettolino di Foce è il ristorante.

ANGUILLA MARINATA: L'anguilla selvatica (Anguilla anguilla) viene marinata seguendo la ricetta tradizionale e diventa un presidio Slow Food; è la specialità ittica tipica di Comacchio. Proprio in queste Valli avviene la migrazione stagionale di questa specie che qui tradizionalmente viene pescata, lavorata e cucinata. Dal sapore inconfondibile, lo storico simbolo alimentare comacchiese viene ancora oggi trasformato con il metodo di un tempo. La lavorazione dell'anguilla avviene nel periodo tardo autunnale, in concomitanza con le migrazioni del pesce. L'anguilla appena pescata giunge in manifattura dove viene lavata, selezionata, tagliata in morelli e spiedata manualmente, cotta negli antichi camini alimentati a legna. ll prodotto viene quindi pesato, inscatolato e immerso nella tradizionale salamoia di aceto di vino bianco, sale e alloro.

ACCIUGA MARINATA: L'acciuga di valle (Engraulis encrasicolus) è piccola e meno grassa di quella cresciuta in mare, è una specie ittica pelagica che vive lontano dai fondali e che in tempi recenti ha raggiunto una considerevole presenza nelle Valli di Comacchio. L'acciuga marinata delle Valli di Comacchio, rappresenta una specialità lagunare e nasce dalle tradizione alimentare comacchiese. Il prodotto appena pescato con l'attrezzo di pesca tradizionale, "il lavoriero", viene trasportato vivo alla Manifattura in cassettine da 5 Kg, lavato, infarinato, fritto con olio di semi di girasole e poi lasciato riposare a bassa temperatura per un intera giornata. Quindi viene minuziosamente selezionato e inserito nella latta serigrafata. Una volta pesato viene aggiunta la salamoia di aceto, acqua e sale.

ACQUADELLA MARINATA : L'acquadella o latterino (Atherina boyeri) è un pesce con un ciclo vitale che ben si concilia agli ambienti instabili. L'acquadella è ricca di proteine e di acidi grassi Omega3 ed è una specie molto diffusa nelle Valli di Comacchio, tanto che la sua pesca e la sua lavorazione, alla pari di quelle dell'anguilla, rientrano nella tradizione locale della marinatura. li prodotto fresco appena pescato viene trasportato vivo alla Manifattura dei Marinati, lavato, infarinato, fritto con l'olio di semi di girasole e poi lasciato riposare a bassa temperatura per un intera giornata. Successivamente viene minuziosamente selezionato e inserito nella latta serigrafata. Una volta pesato viene aggiunta la salamoia composta da aceto, acqua e sale.

Vino o birra proposto in abbinamento:

Sauvignon del bosco Eliceo I.G.P. Emilia della cantina "Corte Madonnina", un vino "delle sabbie" che si abbina particolarmente bene ai piatti a base di pesce



Richiedi informazioni

Al

Hai raggiunto il limite di caratteri consentiti.

Dichiarazione in merito al GDPR

Il titolare del trattamento dati è Terme di Comano Dolomiti di Brenta Scarl e dichiara che i dati acquisiti tramite il presente form verrà trattato nel seguente modo:

  • è utilizzato per l’evasione dell’attuale richiesta di informazioni/acquisto/iscrizione fino al suo espletamento e per nessuna ulteriore attività.
  • è conservato presso gli archivi aziendali senza data limite, fino a cancellazione autonomamente da parte dell’utente, volontaria da parte del Titolare o su esplicita richiesta di cancellazione da parte dell’utente.
  • è conservato per conto del Titolare da KUMBE, mantainer del Titolare per i servizi digitali, negli archivi cloud e relativi backup a loro volta gestiti in ottemperanza al GDPR per tutta la durata contrattuale con il Titolare -che ne può disporre in ogni momento- e fino a successiva cancellazione.
  • non verrà ceduto ad altri terzi, non verrà utilizzato per campagne di marketing salvo non sia contestualmente autorizzata tale opportunità.
  • verrai profilato in base alle informazioni contenute e il dato potrà essere utilizzato per elaborazione statistica.
  • la policy privacy completa puoi trovarla al link www.upvivium.it/privacy. Per ogni informazione o richiesta puoi scriverci all'indirizzo info@upvivium.it.

Dichiarazione in merito al GDPR

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

  • la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
  • l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
  • l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.
  • la policy privacy completa puoi trovarla al link www.upvivium.it/privacy. Per ogni informazione o richiesta puoi scriverci all'indirizzo info@upvivium.it
Parti, scopri, esplora grazie ad UPVIVIUM!

Lasciati ingolosire da una vacanza "a chilometro zero"!

Le riserve MAB sono nuove motivazioni di vacanza alla ricerca di sapori, profumi, tradizioni popolari culinarie e culturali.

Organizza la tua esperienza in autonomia o richiedi qualche consiglio ed informazione agli enti del turismo.


Come arrivare


Grazie!

Ti abbiamo inviato una email. Per attivare la newsletter clicca sul link che troverai nel messaggio, grazie!

Iscriviti alla newsletter


Dichiarazione in merito al GDPR

In caso di sottoscrizione Newsletter dovrai confermare l’iscrizione per mezzo di mail di conferma inviata all’indirizzo inserito. In tal caso il trattamento prevede:

  • la profilazione dell’utente in gruppi, status, preferenze secondo quanto indicato e dedotto dalle informazioni inviate tramite il form o successiva autonoma profilazione.
  • l’utilizzo del dato per l’invio di comunicazione a mezzo digitale (email, whatsapp) e non (cartaceo) avente scopo informativo/commerciale.
  • l'utilizzo della mail per la generazione di campagne marketing e informative personalizzate, digitali e non.
  • la policy privacy completa puoi trovarla al link www.upvivium.it/privacy. Per ogni informazione o richiesta puoi scriverci all'indirizzo info@upvivium.it
Annulla
Chiudi